Windows 10 soffre di un altro errore che causa il risveglio imprevisto delle macchine dalla modalità di sospensione.

Dopo il rilascio dell'aggiornamento opzionale di Microsoft nel settembre 2020, gli utenti di Windows 10 hanno iniziato a segnalare che la loro macchina continuava a svegliarsi anche quando la modalità di sospensione era attivata.

«Quando chiudo il coperchio, premo il pulsante di accensione o seleziono Sleep dal menu di accensione o dal menu win-x, invece di dormire, lo schermo si spegne e il mio laptop non va in stop anche dopo averlo lasciato solo. notte ", si è lamentato un utente sul forum Microsoft.

Inoltre, non è la prima volta che si presenta questo problema. Gli utenti si sono lamentati per la prima volta di risvegli casuali dopo aver distribuito l'aggiornamento di Windows 10 maggio 2020 soggetto a problemi e il problema è stato risolto con Windows 10 KB4568831.

Secondo Windows Latest, un processo di aggiornamento di Windows chiamato "MoUSO Core Worker Process" è la causa principale del problema. Secondo il rapporto, ciò causa l'interruzione della modalità di sospensione sui computer che hanno applicato Windows 10 versione 2004 e hanno un aggiornamento opzionale in attesa di installazione.

«Quando chiudo il coperchio, premo il pulsante di accensione o seleziono Sleep dal menu di accensione o dal menu win-x, invece di dormire, lo schermo si spegne e il mio laptop non va in stop anche dopo averlo lasciato solo. notte ", si è lamentato un utente.

Come sistemarlo

Fortunatamente, esiste un modo per risolvere il problema della modalità di sospensione. Gli ultimi rapporti di Windows che lo evidenziano modificando le impostazioni di Windows Update per impedire l'esecuzione del servizio in orari dispari. Una volta terminato, devi solo riavviare il PC.

Se non funziona, il rapporto consiglia di seguire questi passaggi avanzati:

Microsoft deve ancora confermare se rilascerà una correzione ufficiale per il problema.

Condividi questo
A %d blogger come questo: